Archivio della categoria: Dimensioni ambientali

Grande foglio – 2010

Cemento Armato, Resina 6×4 mt Accademia dello Scompiglio, Vorno (Lucca)     Lungo il tuo percorso, spesso ti hanno caratterizzato come “indagatore della forma”, quale processo ti ha portato a ideare “Untitled” per lo Scompiglio? Questa definizione di “indagatore della

Grande foglio – 2010

Cemento Armato, Resina 6×4 mt Accademia dello Scompiglio, Vorno (Lucca)     Lungo il tuo percorso, spesso ti hanno caratterizzato come “indagatore della forma”, quale processo ti ha portato a ideare “Untitled” per lo Scompiglio? Questa definizione di “indagatore della

Quel che resta – 2009

Marmo di Carrara 90x50x20 cm dimensioni ambientali   Nella mostra Quel che resta Davide Orlandi Dormino presenta al pubblico due installazioni scultoree appositamente create per l’evento ricostituendo l’ambivalenza della pagina bianca in relazione all’esperienza umana attraverso una vera e propria

Quel che resta – 2009

Marmo di Carrara 90x50x20 cm dimensioni ambientali   Nella mostra Quel che resta Davide Orlandi Dormino presenta al pubblico due installazioni scultoree appositamente create per l’evento ricostituendo l’ambivalenza della pagina bianca in relazione all’esperienza umana attraverso una vera e propria

Untitled – 2009

Legno, Lana cardata, Riproduttore audio 200x100x150   L’invito alla partecipazione attiva dello spettatore è ciò che Davide Orlandi Dormino offre con una installazione interattiva, che completa il suo senso nel solo momento in cui lo spettatore sale sulla pedana ritrovandosi

Untitled – 2009

Legno, Lana cardata, Riproduttore audio 200x100x150   L’invito alla partecipazione attiva dello spettatore è ciò che Davide Orlandi Dormino offre con una installazione interattiva, che completa il suo senso nel solo momento in cui lo spettatore sale sulla pedana ritrovandosi

Untitled – 2008

Resina Dimensioni ambientali C.I.A.C. Castello Colonna, Genazzano (Roma)     Davide Orlandi Dormino in Senza Titolo assegna alla memoria un’identità monumentale, la presenta come un luogo da percepire come vivo, nel quale si può avanzare. Camminarci dentro cercando fili di

Untitled – 2008

Resina Dimensioni ambientali C.I.A.C. Castello Colonna, Genazzano (Roma)     Davide Orlandi Dormino in Senza Titolo assegna alla memoria un’identità monumentale, la presenta come un luogo da percepire come vivo, nel quale si può avanzare. Camminarci dentro cercando fili di